Euro2020, alla scoperta del Gruppo F

Obiettivo Euro 2020, è il turno del Girone F.

Sono sei le squadre che compongono questo ragruppamento, di certo non fra i più interessanti. Si prevede, infatti, un monologo spagnolo con le altre che si contenderanno il secondo posto.

La squadra di Luis Enrique è, senza dubbio, la favorita e potrà sfruttare questa fase di qualificazione per far crescere i tanti giovani a disposizione. Gli spagnoli puntano a riaprire un nuovo ciclo vincente, partendo dai giovani e dall’esperta “vecchia guardia” formata da Ramos, Piquè e Busquets.

Dalla penisola iberica si passa all’Europa del Nord con Norvegia e Svezia. Dal tiki taka spagnolo alla forza fisica di due nazionali con un tasso poco elevato di talento. Conosciamo molto bene la Svezia dopo l’umiliazione della nostra nazionale pre mondiale. Le due compagini del nord partono sullo stesso piano mentre, come terzo incomodo, troviamo la Romania. La qualificazione rimarrà in bilico sino alla fine.

Per concludere le due cenerentole Malta e Far Oer. Saranno due “squadre materasso” o daranno filo da torcere agli avversari?

Questo il programma della prima giornata del Girone F.

Svezia – ROmania

Spagna – Norvegia

Malta – Far Oer.

Statistiche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin