Home In evidenza Qualificazioni Euro 2020, le sfide della 1^ Giornata

Qualificazioni Euro 2020, le sfide della 1^ Giornata

Finalmente si parte. Oggi inizia la fase di qualificazione ad Euro 2020.

Il programma della giornata prevede dieci partite dei Gironi C, E, G, I.

Si parte alle ore 16 con la partita inaugurale tra Kazakistan e Scozia. Non è di certo una sfida dii altissimo livello, tuttavia i motivi di interesse sono molteplici. Da una parte la Scozia avrà il compito di dimostrare il suo valore, in un girone nel quale potrà giocarsi la qualificazione insieme alla Russia per il secondo posto. Dall’altra si potranno notare le difficoltà nell’affrontare una lunga e faticosa trasferta come quella in territorio kazako. Sempre nel pomeriggio, per il Girone I, scenderanno in campo le due “cenerentole” Cipro e San Marino. Alle ore 18 le due compagini avranno la possibilità di ottenere tre punti “storici” per il proprio cammino europeo.

Passando alle gare serali chiudiamo con il Girone I parlando della sfida tra Belgio e Russia. Sicuramente la partita più importante di oggi tra due compagini che puntano decisamente alla qualificazione. Da una parte il talento e la velocità belga, dall’altra la forza e l’orgoglio russo, vera sorpresa dell’ultimo mondiale. Passando al girone C, le sfide in programma sembrano dal pronostico quasi scontato. L’Olanda giovane e ricca di talenti, specialmente scuola Ajax, sfiderà la Bielorussia alla ricerca del primo acuto. Allo stesso tempo l’Irlanda del Nord parte con i favori del pronostico contro l’Estonia.

Nel Girone E scende in campo la Croazia, un’altra delle squadre più attese. Il nuovo corso croato riparte dalla sfida contro l’Azerbaijan, una sfida che rappresenta un ottimo test per trovare nuovi equilibri di squadra. Allo stesso tempo si preannuncia apertissima la sfida tra Slovacchia e Ungheria. La squadra dell’est Europa proverà a firmare il colpaccio fuori casa.

Infine le ultime tre partite fanno parte del Girone G. La super favorita Polonia ed il suo attacco esplosivo faranno visita all’Austria, mentre Israele proverà a sfruttare il fattore casa contro la Slovenia. Chiude il programma la sfida tra Macedonia e Lettonia.

Statistiche.