Scatta la 1^ giornata di qualificazioni a Euro 2020 per altri 3 gironi, per un totale di 8 partite disputate.

Nel Gruppo D la Svizzera ha la meglio sulla Georgia con uno 0-2 che matura solo nel secondo tempo, grazie alle reti di Zuber e Zakaria.
Gli iberici si portano così al primo posto del girone assieme all’Irlanda che fatica più del previsto in casa di Gibilterra, la vittoria di misura porta la firma di Hendrik. Il prossimo turno vedrà di scena la Danimarca che oggi osservava il turno di riposo.

Nel Gruppo F Malta si aggiudica il “derby delle cenerentole” contro le Faroer Islands. Nel 2-1 finale a segno Nwoko e Borg, per gli ospiti rete della bandiera di Thomsen.
Con lo stesso risultato la Svezia supera la Romania guidata in panchina dall’ex milanista Contra. Doppio vantaggio scandinavo con Quaison e Claesson, accorcia le distanze Keseru per gli ospiti.
Ricorre il 2-1 anche nel match tra Spagna e Norvegia. Le furie rosse vanno in vantaggio con Rodrigo, pareggio su penalty di Joshua King e sempre di rigore Sergio Ramos riporta in vantaggio i suoi.

Nel Gruppo J, quello dell’Italia vittoriosa sulla Finlandia, passa la Bosnia Herzegovina contro l’Armenia. Gli slavi si portano sul doppio vantaggio con un gol per tempo, di Krunic e Milosevic, poi a tempo scaduto subiscono il gol su rigore di Mkhitaryn che dimezza le distanze.
Nell’altro match del girone la Grecia si impone sul campo del Liechtestein con le reti di Fortounis e Donis.

Georgia-Svizzera
Gibilterra-Irlanda
Malta-Faerøerne
Svezia-Romania
Bosnia-Erzegovina-Armenia
Italia-Finlandia
Liechtenstein-Grecia
Spagna-Norvegia