In Premier League continua la fuga del duo di testa, con i Reds che distanziano di due punti il City, ma la squadra di Guardiola sarebbe virtualmente capolista in caso di vittoria nel turno da recuperare.

Il Liverpool nel big match di giornata si impone contro il Tottenham. Dopo essere passati in vantaggio con Firmino i padroni di casa subiscono il pareggio di Moura e arrivano al gol vittoria solo a tempo scaduto su autorete di Alderweireld.

Il Manchester City regola in meno di mezz’ora il Fulham a domicilio, con i 2 marcatori Silva ed Aguero che si scambiano anche gli assist.

Completa la sua rimonta in classifica il Manchester United iniziata con il cambio di panchina: con la vittoria sul Watford i Red Devils raggiungono gli Spurs in terza posizione. Di Rashford e Martial le reti.

Un gradino sotto troviamo appaiati Chelsea, vittorioso sul campo del Cardiff, e l’Arsenal, che nel posticipo di domani sera contro il Newcastle proverà a riprendersi la zona Champions.

Nei bassifondi di classifica quasi certe le retrocessioni di Huddersfield e Fulham, si scava anche un piccolo solco tra la terz’ultima Cardiff e le squadre che le precedono, che fanno bottino pieno.
Il Southampton si impone in casa del Brighton, che aggancia anche in classifica.
Il Burnley ha la meglio nella sfida casalinga contro il Wolverhampton.

Tutti i risultati, tabellini e statistiche:

Fulham-Manchester City
Brighton- Southampton
Burnley-Wolves
Manchester United-Watford
Crystal Palace- Huddersfield
Leicester- Bournemouth
West Ham-Everton
Cardiff-Chelsea
Liverpool-Tottenham
Arsenal-Newcastle