Home In evidenza Serie B, 30^ giornata: Lecce insegue Brescia

Serie B, 30^ giornata: Lecce insegue Brescia

La 30^ giornata di Serie B registra un nuovo tentativo di allungo da parte della capolista Brescia sulle dirette inseguitrici, Le rondinelle si impongono in rimonta su un coriaceo Foggia grazie alle reti di Martella e Torregrossa.

Rimane in scia e si prende il secondo posto valido per la promozione diretta il Lecce, vittorioso nel big match di giornata contro il Pescara, che comunque mantiene la quinta posizione. Reti di La Mantia e Mancosu.

Il Palermo si stacca dalla vetta non andando oltre il pareggio in casa del Cosenza, nonostante i rosanero fossero passati in vantaggio grazie al solito Nestorovski.

Sciupa una buona occasione per avvicinarsi alla zona promozione anche il Verona, che con Di Carmine su penalty rimedia l’iniziale svantaggio ad opera della Cremonese, ma non riesce nella zampata vincente per portare a casa i 3 punti.

Il Benevento strappa con i denti un punto sul campo dell’Ascoli: in svantaggio di 2 reti i campani riescono a giungere al pareggio a tempo scaduto su rigore realizzato da Viola.

Balzo in avanti del Perugia, che si sbarazza facilmente del Livorno. Protagonista ancora Verre autore di una doppietta. Chiude la zona Playoff il Cittadella nonostante il pareggio nel derby contro il Padova.

Nei bassifondi importante vittoria esterna del Crotone in casa del fanalino di coda Carpi, grazie alla doppietta di Simy. Rosicchia un punticino in ottica playout il Venezia pareggiando all’Arechi contro la Salernitana

Tutti i risultati, tabellini e statistiche:

Cremonese-Verona
Ascoli-Benevento
Carpi-Crotone
Cittadella-Padova
Cosenza-Palermo
Perugia-Livorno
Salernitana-Venezia
Brescia-Foggia
Lecce-Pescara