Festa rimandata. Il Psg pareggia 2 a 2 fra le mura amiche contro uno Strasburgo che sta attraversando un ottimo periodo di forma, e deve posticipare di una settimana i festeggiamenti per lo scudetto. Dopo il gol dei parigini di Choupo-Moting, gli ospiti hanno ribaltato il punteggio con Da Costa e Gonçalves prima del gol del definitivo 2-2 di Kehrer.
Al secondo posto in campionato resta il Lille, bloccato sul pari dal Reims. La squadra di Galtier era passata in vantaggio con Josè Fonte ma, a pochi istanti dal triplice fischio, Oudin ha fissato il risultati sull'1 a 1.
Clamoroso crollo casalingo per il Lione battuto dal Digione, terzultimo in classifica.
Pari del Saint-Etienne sul campo dell'Amiens, mentre l'Olympique Marsiglia è stato sconfitto a Bordeaux, vittorioso grazie alle reti di Kamano e De Preville. Ko pesante per l'Om che vede assottigliarsi le speranze di terzo posto. Pari del Monaco sul terreno del Guingamp, ultimo della classe, affermazioni casalinghe, infine, per Nimes e Tolosa rispettivamente su Caen e Nantes.

Bordeaux Marsiglia
Lione Dijon
AmiensSt. Etienne
Angers Rennes
Guingamp Monaco
Nimes Caen
Reims Lilla
Tolosa Nantes
Nizza Montpellier
Paris SG Strasburgo