Si riparte dall’1 a 1 della “Johan Cruijff Arena”.
Domani sera la Juventus cercherà il pass per le semifinali di Champions League. All’Allianz Stadium i bianconeri si troveranno di fronte un’Ajax imprevedibile e che ha già dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque.
I bianconerì, comunque, potranno contare sul fattore campo che non è roba da poco.
Così come nella gara di andata al centro della difesa ci saranno Rugani e Bonucci, poiché Chiellini ha provato a recuperare dall’infortunio, senza risultati confortanti. Nella gioranta di oggi si capirà se Douglas Costa potrà, almeno, accomodarsi in pachina.
Per quel che concerne l’undici che mister Allegri manderà in campo, detto della difesa che dovrebbe essere completata con Cancelo e Alex Sandro ai lati, in mezzo al campo dovrebbero agire Pjanic, Matuidi e Emre Can, mentre in avanti confermato il tridente CR7, Mandzukic con Bernardeschi a supporto.
Nella file dell’Ajax non ci sarà lo squalificato Tagliafico, ma dovrebbe essere regolarmente del match De Jong, che ha accusato un fastidio muscolare durante l’ulitmo match di campionato.
A dirigere il match è stato chiamato il francese Clement Turpin.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri.
Ajax (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Veltman; Schone, De Jong; Neres, Van De Beek, Ziyech; Tadic. All. Ten Hag.
 

stats