Impresa e partita perfetta.

Dopo la sconfitta per 0-1, il Manchester United non ha nulla da perdere e cercherà di ribaltare il risultato al Camp Nou contro un grande Barcellona.

Per Valverde ci sono pochi dubbi ed il suo undici di partenza si schiererà con il consueto 433. Da monitorare le condizioni di Rakitic che non dovrebbe avere problemi a scendere in campo. Messi ha riposato nell’ultima partita di Liga.

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Busquets, Rakitic, Arthur; Messi, Suarez, Coutinho.

Nel Manchester United c’è solo la voglia di attaccare la partita fin dall’inizio. Solskjaer tornerà al 4231 compatto e votato all’attacco. Non ci sarà Shaw squalificato, mentre Bailly e Valencia sono infortunati. I ballottaggi sono a centrocampo ed in attacco: Fred e Mctominay si giocano una maglia al fianco di Pogba, in avanti Lingard, Mata e Rashford dovrebbero supportare Lukaku. Scalpita anche Martial.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Lindelof, Smalling, Young; Pogba, Fred; Lingard, Mata, Rashford; Lukaku.

Statistiche