Una giornata che potrebbe rivoluzionare la stagione di Serie B.

Dopo il caos dell’estate scorsa, il campionato cadetto si ritrova a dover affrontare un’altra questione spinosa. Il “caso Palermo” tiene banco ed oggi si pronuncerà il tribunale federale in merito.

La situazione potrebbe risolversi secondo tre diverse soluzioni: la retrocessione come chiede la Procura, la penalizzazione o l’assoluzione come chiede il club. Nel caso di penalizzazione, l’ipotesi è di un -15, il Palermo sarebbe escluso dai playoff. Al suo posto giocherebbe il Perugia. Allo stesso tempo, in caso di retrocessione all’ultimo posto, cambierebbe anche la situazione in zona salvezza. Il Venezia sarebbe salvo ed il Foggia sfiderebbe la Salernitana ai playout. Nel frattempo i pugliesi potrebbero ancora salvarsi se il Coni dovesse accogliere la richiesta di sconto relativo al -6 di penalizzazione.

Una situazione davvero rovente ed ingarbugliata che ha spostato l’attenzione dal campo alle aule di tribunale. Tutto resta congelato in attesa delle sentenze. La corsa playoff e lo scontro playout per la salvezza potrebbero subire uno stravolgimento.

Statistiche.