Il Cittadella espugna il Picco di La Spezia e si qualifica per le semifinali playoff di serie B dove affronterà il Benevento. Una doppietta di Moncini, inframezzata dal momentaneo pari di Maggiore consegnano vittoria e qualificazione alla squadra di Venturato.
Sarà Cittadella-Benevento, in attesa chi tra Perugia e Verona affronterà il Pescara.
Lo Spezia, forte anche del pari al 90', sfiorava già all'8 il vantaggio con una bella girata di poco fuori di Okereke. Al 19' Moncini – che poi sarà il protagonista della serata – si divorava un rigore in movimento per gli ospiti, così come un minuto dopo Gyasi per i bianconeri spediva di poco a lato a tu per tu con Paleari.
Al 22' Moncini si faceva perdonare e, con un tocco sotto porta, siglava il vantaggio per gli ospiti. Cittadella vicina al raddoppio al 28' quando Mora salvava sulla linea su Siega.

Nella ripresa al 4' un super Paleari salvava su Maggiore, mentre al 7' sempre Maggiore, dopo un batti e ribatti nei pressi della linea di porta, siglava il pari per lo Spezia che raddrizzava il match e riportava la qualificazione fra le mani della squadra di mister Pasquale Marino.
Ma sarà un'illusione perché ancora Moncini, al 21', riporterà avanti il Cittadella dopo che un super Paleari aveva deviato in angolo un tiro di Okereke.
Il primo intervento della Var nella storia della serie B cancellerà, per un fuorigioco di partenza di Benedetti, il terzo gol di Moncini.
Nel finale ancora Paleari bravo su Galabinov a blindare la qualificazione.

Grande soddisfazione nelle fila del Cittadella così come espresso, a fine gara ai microfoni di Dazn, dal match winner Moncini.
"Siamo contenti, abbiamo faticato tanto. Lo Spezia è una buona squadra, noi siamo arrivati con 5-6 calciatori con i crampi, questa partita non finiva più. Siamo tutti un po' stanchi. Negli ultimi mesi abbiamo fatto una rincorsa che s'è fatta sentire, ma col cuore proviamo ad andare oltre alla stanchezza. Il nostro obiettivo era giocarci una gara di questi playoff in casa e ci siamo riusciti. Da domani si comincerà a lavorare per recuperare le forze e penseremo al Benevento".

stats
campo
cronaca