La finale per il titolo.

Questa serà si giocherà la gara decisiva per assegnare il titolo del Campionato primavera 2019. In campo si sfideranno Atalanta ed Inter. I bargamaschi sono reduci da una sfida spettacolare contro il Torino in semifinale. Al contrario i nerazzurri hanno avuto la meglio sulla Roma in maniera netta e perentori.

Mister Brambilla non riuscirà recuperare i nazionali Carnesecchi, Del Prato e Colpani, che saranno ancora impegnati con l’Italia Under20 nella finale per il terzo e quarto posto. La formazione dovrebbe presentare la riconferma degli undici che hanno sconfitto il Torino. Il jolly potrebbe essere Colley, autore contro il Toro di una gran prova da subentrato, impreziosita da due reti.

ATALANTA (4-2-3-1): Ndiaye; Zortea, Okoli, Heidenreich, Brogni; Da Riva, Ta Bi; Peli, Kulusevski, Cambiaghi; Piccoli. Allenatore: Brambilla.

I riflettori sono puntati su Sebastiano Esposito, classe 2002,  capace di mettere a segno due dei tre gol che hanno liquidato la pratica giallorossa. L’ undici iniziale dovrebbe nuovamente vedere titolari gli esperti Colidio e Salcedo, anche se non sono escluse sorprese di formazione vista la solidità atalantina. 

INTER (3-5-2): Dekic; Zappa, Rizzo, Nolan; Grassini, Gavioli, Pompetti, Schirò, Corrado; Salcedo, Colidio. Allenatore: Madonna.

Statistiche