L'Italia non riesce a salire sul gradino più basso del podio nel Mondiale under 20. Nella finale per il terzo posto vince l'Ecuador per 1 a 0 grazie ad un gol al 14' del primo tempo supplementare con Mina dopo che Olivieri si era fatto parare un calcio di rigore.

Si chiude, dunque, al quarto posto il cammino degli azzurrini in questo mondiale under 20. 
Partita bloccata e molto equilibrata con l'Italia che sembra più propositiva ma non risce quasi mai ad imporre il suo gioco nei confronti dei sudamericani.

Match che s'infiamma soltanto nei tempi supplementari dopo che i regolamentari si erano conclusi sul punteggio di 0 a 0. L'Italia dà subito l'impressione di volerla vincere e ha una ghiotta opportunità per sbloccare la partita. Olivieri si procura un calcio di rigore che, però, si fa respingere dal portiere ecuadoregno.

Sull'altro fronte, invece, fa centro Richard Mina che, da pochi passi, batte Carnesecchi per il gol che darà il terzo posto all'Ecuador. Inutili, infatti, gli assalti disperati degli azzurri nelle fasi finali dell'incontro.

stats
campo
cronaca