Una tragedia che ha sconvolto tutto il mondo del calcio.

La notizia della morte di Florijana Ismaili ha fatto il giro del mondo. La calciatrice dello Young Boys si era tuffata nelle acque del lago di Como senza più riemergere. Il cadavere è stato rinvenuto, dopo tante ricerche, ad una profondità di 204 metri. 

Tanti i messaggi di cordoglio postati sui social network, specialmente dei calciatori svizzeri.

Xherdan Shaqiri: “Sono profondamente scioccato per la morte di Florijana. Io e la mia famiglia vorremmo esprimere il nostro cordoglio alla sua famiglia e chi le stava vicino”.

Blerim Dzemaili: “È uno dei giorni più tristi da quando lavoro in questo campo. Difficile trovare le parole giuste. Le mie condoglianze alla famiglia di Ismaili. E tanta forza in questo momento difficile. Sarai sempre nei nostri cuori”.

Gianni Infantino ha espresso il suo dolore: “È un momento triste per tutto il mondo del calcio, soprattutto in questo periodo in cui seguiamo il Mondiale di calcio femminile. Vorrei fare le mie più sentite condoglianze a nome mio e della FIFA alla famiglia, agli amici, al movimento calcistico svizzero e allo Young Boys per la scomparsa di Florijana”.