La Nigeria è la seconda semifinalista di questa edizione della Coppa d’Africa. Dopo la qualificazione del Senegal a spese del Benin è toccato alla squadra allenata dal tedesco Rohr raggiungere il traguardo delle semifinali. Battuto il Sudafrica con il punteggio di 2 a 1.

Nigeria che è passata in vantaggio al 27′ del primo tempo con una rete messa a segno da Samuel Chukwueze, abile a riconquistare la sfera in area dopo un un rimpallo e infila Williams alla sua destra.
Ancora Chukwueze, al 42′, si rende pericoloso ma dopo aver superato alcuni avversari non riesce a concretizzare.

Nella ripresa la partita sale di tono. Al 6′ Williams si deve superare su una punizione ben calciata da Oghenekaro Etebo.
Al 27′ arriva il pareggio del Sudafrica dopo un consulto del Var. Rete messa a segno da Zungu.
Ma la Nigeria trova la rete a 3 minuti dalla fine con un tocco sotto porta di Troost-Ekong che sfrutta un’uscita a vuoto di Williams sugli sviluppi di un corner.

Avanzano, dunque, i nigeriani che, in semifinale, affronteranno la vincente del match fra l’Algeria e la Costa d’Avorio.

campo
cronaca