Parte ufficialmente oggi il ritiro del Bologna per la stagione 2019/2020.

Con il calciomercato che ha visto il Bologna di Mihajlovic ‘battere’ già tre importanti colpi, ovvero i riscatti di Soriano e Sansone dal Villareal e quello di Orsolini dalla Juventus per 15 milioni di euro pagabili in tre esercizi, il club rossoblù è già proiettato verso la prossima stagione, che inizierà ufficialmente il weekend del 24 agosto con la prima giornata della Serie A.

Il Bologna giungerà a Castelrotto oggi e, fino al 20, si tratterrà nella località che già ha gli ha fatto da base operativa due stagioni fa. Si svolgeranno due amichevoli programmate contro squadre locali sabato 13 e 20 luglio. La seconda parte del ritiro si svolgerà invece a Neustift, a una ventina di chilometri da Innsbruck, e vedrà i rossoblù impegnati dal 25 luglio al 3 agosto: in Austria il Bologna alzerà il livello delle amichevoli, sfidando tre club di Bundesliga. L’ultima tappa sarà la consueta amichevole contro la primavera, in programma a Sestola. 

Statistiche