La Roma travolge all'Olimpico l'Instanbul Basaksehir al termine di una partita ben giocata dalla formazione di Fonseca.

Dopo il primo tempo chiuso con il vantaggio di 1 a 0 grazie all'autorete di Junior Caicara al 42', la roma dilaga nel secondo tempo e lo fa mettendo in mostra il solito Zaniolo che fa un numero da gran giocatore e serve un assist al bacio a Dzeko per il raddoppio al 13' della ripresa, per poi ricevere, dal centravanti bosniaco, un buon pallone da mettere nell'angolo basso alla destra del portiere ospite.
Il poker lo mette a segno Kluivert in pieno recupero.

Tanti gli elementi positivi per i giallorossi che possono contare anche su un Pastore sempre più in palla e di una difesa che non prende gol. Insomma, i motivi per sorridere per Fonseca cominciano ad affiorare.

campo
cronaca

v