Si è conclusa stasera la sesta giornata di Serie B con il posticipo tra Cremonese ed Ascoli, terminato 1 a 0 a favore dei padroni di casa, grazie alla rete di Soddimo. 

ZONA PROMOZIONE

L’Empoli sconfigge il Perugia 3 a 0 (doppietta per Mancuso) e si prende la testa della classifica, mentre al secondo posto si piazza la Salernitana, uscita vincitrice dalla gara contro il Livorno. L’Ascoli perde il comando a causa della sconfitta di Cremona. 

ZONA PLAYOFF

Benevento, Crotone, Perugia, Entella e Cremonese, oltre alla sopracitata Ascoli, sono le compagini ad oggi all’interno del gruppo playoff, ma sappiamo bene quanto sia incerto il campionato cadetto, soprattutto nelle zone alte. 

ZONA PLAYOUT

La Juve Stabia non si smuove dall’ultima posizione, mentre il Trapani, con la vittoria contro lo Spezia si aggrappa alla zona playout, proprio insieme ai liguri. Il Frosinone non è partito nel migliore dei modi e si trova ad una sola lunghezza sulle due appena sopra. 

Pescara-Crotone
Frosinone-Cosenza
Juve Stabia-Cittadella
Venezia-Pisa
Empoli-Perugia
Spezia-Trapani
Benevento-V. Entella
Chievo-Pordenone
Livorno-Salernitana