Real Madrid e Barcellona ai primi due posti della classifica della Liga.
Si esce così dai blocchi dopo l’ottava giornata nel massimo campionato spagnolo.

ZONA CHAMPIONS. Il Real Madrid batte il sorprendente Granada (adesso quarto in classifica) per 4 a 2, con qualche rischio nel finale dopo una roboante partenza, e sale a quota 18 in classifica. Dietro sale il Barcellona dopo il poker al Siviglia (splendido il gol di Suarez, che ha aperto le marcature, in rovesciata). Primo gol stagionale per Messi.
Terzo l’Atletico Madrid dopo il pari a reti bianche in casa del Valladolid.

ZONA EUROPA LEAGUE. Sconfitte per Siviglia a Barcellona e Real Sociedad in casa con il Getafe, cade anche l’Atletico Bilbao sul terreno di un Celta Vigo alla seconda vittoria in campionato. Bene il Valencia che supera l’Alaves. Classifica molto corta con 9 squadre nel fazzoletto di 3 punti.

ZONA RETROCESSIONE. In coda ancora sconfitto il Leganes (sempre alla ricerca del primo brindisi) fra le mura amiche con il Levante mentre nello scontro salvezza fra Maiorca ed Espanyol successo dei padroni di casa (in rete l’ex Crotone Ante Budimir) che superano i catalani in classifica.

Betis S.-Eibar
Leganes-Levante
Real Madrid-Granada
Valencia-Alaves
Osasuna-Villarreal
Maiorca-Espanyol
Celta Vigo-Ath. Bilbao
Valladolid-Atletico M.
Real S.-Getafe
Barcellona-Siviglia