Domani sera contro l’Irlanda la Nazionale Under 21 di Nicolato giocherà la sua seconda gara di qualificazione ai prossimi Europei, che si svolgeranno in Ungheria e Slovenia nel 2021. 

Gli azzurrini, ad oggi, hanno affrontato un solo avversario, il Lussemburgo, sconfitto per 5 a 0 lo scorso settembre. La sfida di domani vedrà di fronte una squadra più ostica ed organizzata, a punteggio pieno dopo tre gare giocate. 

Nicolato, promosso in Under 21 dopo lo splendido Mondiale giocato con la categoria Under-20, sta plasmando un gruppo a propria immagine e somiglianza, potendo contare sul talento sui “britannici” Kean e Cutrone, oltre che ai già rodati Bastoni e Pellegrini in difesa, Tonali a centrocampo, e Pinamonti in attacco. 

La partita di domani è solo la prima delle due che i giovani azzurri disputeranno durante questa sosta dal campionato: infatti il 14 ottobre si sfiderà l’Armenia a Gyumri. 

statistiche