Si è conclusa anche la 12^ giormata della Ligue 1, che ha visto concludersi anche dagli esiti sorprendenti, come la sconfitta del PSG in casa dell’ultima classificata Digione. 

ZONA SCUDETTO

Come detto la capolista PSG perde in trasferta contro il Digione, ma mantiene ancora a distanza le inseguitrici: l’Angers, con il successo contro lo Strasburgo, si porta a -7. 

ZONA CHAMPIONS

Grande passo in avanti per il Marsiglia, che raggiunge quota 19 punti a pari merito con il Nantes, uscito sconfitto dalla sfida contro il Bordeaux. 

ZONA EL 

Poco più in basso troviamo Lille, Bordeaux, Reims e St.Etienne, tutte e quattro appaiate a 18 punti e a contendersi un’ambita qualificazione alla prossima Europa League. 

ZONA SALVEZZA

Enorme traffico per quanto riguarda la lotta per la permanenza della categoria, con il Digione che fa un enorme balzo, approdittando delle contemporanee non vittorie delle dirette concorrenti. 

Dijon-PSG
Marsiglia-Lille
Amiens-Brest
Metz-Montpellier
Angers-Strasbourg
Nîmes-Rennes
Toulouse-Lione
Bordeaux-Nantes
Nizza-Reims
St. Etienne-Monaco