Il tifoso del Milan ha avuto più di un sussulto nella nottata. Le dichiarazioni di Don Graber, il commissario della Mls, cioè la lega di calcio statunitense dove Zlatan Ibrahimovic ha giocate le ultime due stagioni con la maglia dei Los Angeles Galaxy, hanno fatto il giro del globo. "Zlatan i being recruited by Ac Milan", Zlatan è stato cercato dal Milan.

La società rossonera smentisce anche il minimo contatto con l'attaccante svedese, ma è una pista che va seguita e che, nelle prossime ore, potrebbe avere sviluppi importanti.

Il Milan, d'altro canto, avrebbe assoluta necessità di un bomber lì davanti che sapesse tramutare in gol le occasioni create. E Zlatan sarebbe più di un attaccante per i rossoneri. Un trascinatore, un punto fermo su cui appoggiarsi nei momenti (tanti…) di difficoltà.
I prossimi giorni, insomma, saranno decisivi per il possibile affare.