Il Parma domina la gara e batte la Roma 2-0. 

Primo tempo: la prima occasione è per la Roma con Fazio al 7′ che non inquadra la porta di testa. Al 16′ ci prova Gervinho ma tiro alto. Un minuto dopo è il turno di Cornelius per un Parma coraggioso e combattivo. Al 25′ si fa male Spinazzola che viene sostituito da Santon. Al 35′ Cornelius si divora il vantaggio su ottimo assist di Kulusevski. I ducali non si fermano e tra il 37′ ed il 39′ hanno altre due occasioni importanti con Gervinho e Gagliolo. Al 41′ si fa male Gervinho che viene sostitutito da Sprocati, proprio quest’ultimo ci prova in pieno recupero ma Pau Lopez blocca. 

Secondo tempo: al 55′ Kolarov colpisce il palo su punizione, sulla ribattuta miracolo di Sepe su Pastore. Il Parma passa in vantaggio al 68′ con Sprocati che, lasciato libero in area, chiude sul secondo palo. I ducali sfiorano il raddoppio al 71′ con Cornelius che calcia a colpo sicuro ma Pau Lopez salva. Il Parma domina e sfiora il goal un minuto dopo con il tiro a giro di Kulusevski. Al 75′ break del Parma su palla persa di Veretout, palla a Cornelius che incrocia e sfiora il palo .Al 78′ grande parata di Sepe sul tiro forte di Zaniolo da fuori. Il portiere di casa si ripete all’84’ su una gran botta di Under. Un botta e risposta finale con i due portierii protagonisti, sino al 92′ con il goal di Cornelius che chiude la gara.

Tabellino

campo
cronaca