Sarà il Milan l'avversario della Juventus nella semifinale di Coppa Italia. La formazione di Pioli ha avuto bisogno dei tempi supplementari per avere ragione di un Torino ferito dopo il clamoroso 7 a 0 subito in casa per mano dell'Atalanta nell'ultimo turno di campionato.

A passare in vantaggio è il Milan con Bonaventura che, al 12', manda in rete un perfetto assist dalla sinistra di Rebic.
Primo tempo gradevole. Al 25' Castillejo chiama in causa Sirigu all'intervento. Il pari del Torino arriva al 34' con Bremer che batte Donnarumma con un preciso diagonale sfruttando al meglio un assist di Verdi.

A metà secondo tempo Ibrahimovic sostiruisce Piatek, ma al 26' il Toro completa la rimonta. E' ancora Bremer, stavolta di testa su cross di Aina, a battere nuovamente Donnarumma.
Quando il match sembra ormai finito ci pensa Calhanoglu sui titoli di coda a rimettere la partita sui binari dell'equilibrio. Nel recupero per ben due volte Ibrahimovic va vicino al terzo gol, ma si andrà ai supplementari. 

Al 5' del primo tempo Sirigu si supera su un destro a botta sicura di Calhanoglu.
Calhanoglu, però, si rifà nel secondo tempo supplementare quanto porta avanti i rossoneri. Due minuti dopo il sigillo di Ibrahimovic chiude, di fatto, i conti.

stats
campo
cronaca