Champions League, Borussia Dortmund-PSG 2-1: un Haland da paura stende i francesi

Nella gara di andata degli ottavi di finale, il Borussia Dortmund ha la meglio sul PSG, vincendo 2 a 1 grazie alla doppietta del gioiello Haland. 

La prima frazione non offre grossi spunti, ma al 27′ Sancho mette paura a Navas, che però para senza troppe difficoltà. A ridosso del duplice fischio Neymar tenta la grande giocata, ma il suo tiro termina a lato. 

La ripresa è sicuramente più avvincente e a venti minuti dalla fine il fenomeno Haland porta avanti i tedeschi, ma pochi istanti più tardi Neymar pareggia i conti. Neanche il tempo di festeggiare, che per i parigini arriva la doccia fredda: Haland decide di mettersi in proprio e trafiggere il portiere costarricense con un sinistro potentissimo dal limite dell’area. 

Il Borussia vince e convince, e soprattutto mette sempre più in mostra il suo talento, ma attenzione perchè la rete in trasferta dei parigini potrà risultare decisiva nella sfida del ritorno. 

tabellino

cronaca

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin