Serie C, il Catania intensifica gli allenamenti in vista della gara casalinga contro la Fidelis Andria

Il Catania prosegue la preparazione a Torre del Grifo in vista del match fissato per sabato sera allo stadio “Angelo Massimino” contro la Fidelis Andria.

Ieri i rossazzurri hanno sostenuto la terza seduta di allenamento di questa settima. Allenamento mirato in vista dell’imminente gara, iniziato con la solita sessione di riscaldamento per poi dedicarsi all’aspetto tattico, con la prova delle posizioni e una serie di partitelle.

La società etnea, invece, attraverso una nota ufficiale ha espresso sincero cordoglio per la scomparsa di Luigi Conti, portiere del Catania nella stagione 1947/48 conclusa al primo posto nel girone T di Serie C, porgendo alla famiglia sentite condoglianze.

C’è voglia di riscatto in casa etnea, dopo i tre gol incassati contro il Monopoli nella gara d’esordio stagionale; ad attenderli c’è una Fidelis Andria carica e motivata dopo l’ottimo pareggio ottenuto contro la Juve Stabia, disposta a strappare a tutti i modi un risultato positivo in casa del Catania.

Intanto la squadra etnea si stringe in cordoglio per la scomparsa di Luigi Conti, ex portiere del Catania nella stagione 1947/48 conclusa al primo posto nel girone di Serie C.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin