Serie C, torna il derby tra Acr Messina e Palermo. Il match si disputerà sul campo neutro di Vibo Valentia

Mancano ormai solo due giorni per il primo derby dell’Acr. Sabato 04, si giocherà la partita tra Acr Messina ed il Palermo. La partita, valevole per la seconda giornata del campionato di Serie C-Girone C, si disputerà sul campo neutro “Luigi Razza” di Vibo Valentia. Sarà possibile per i tifosi assistere al match di presenza, tranne che per i tifosi rosanero che non sono ammessi alla trasferta in Calabria.

Questa è la decisione presa dall’Osservatorio sulle manifestazioni sportive; la motivazione sta nel fatto che la gara rappresenta un elevato rischio potenziale per la sicurezza e l’ordine pubblico, in quanto dovrebbero viaggiare per Vibo Valentia entrambe le tifoserie in contemporanea sia all’andata e sia al ritorno, e ciò potrebbe provocare degli scontri diretti tra i tifosi. Il derby si giocherà quindi davanti al pubblico e davanti ai tifosi del Messina. L’unico punto sul quale ancora si sta discutendo è se aprire la vendita dei biglietti a tutti i messinesi o solo ai messinesi che sono residenti in Calabria.

Nel frattempo proseguono intensamente i lavori di messa a norma dello stadio Franco Scoglio, in particolare, in questi giorni si sta procedendo con la scerbatura delle aree verdi sia interne e sia esterne allo stadio. il nodo principale da sciogliere riguarda l’installazione dell’impianto di videosorveglianza a norma di legge e di relativo server centrale.

Per quanto riguarda il possibile 11 che mister Sullo schiererà dal primo minuto, si stanno valutando attentamente le condizioni dei difensori Carillo e Celic, entrambi alle prese con un risentimento muscolare; sono già a disposizione del Mister i due nuovi ed importanti acquisti Vukusic e Milinkovic e si valuta se concedergli qualche minuto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin