Coppa Italia Serie D: termina l’avventura per l’Fc Messina, eliminata dal Trapani

Si conclude ai sedicesimi il cammino di Coppa per l’Fc Messina, che perdono per 2 a 0 contro il Trapani. A decidere il match a favore dei granata le reti di Gatto e Musso.

La gara si sblocca in favore dei padroni di casa al 7′, con Gatto che finalizza dal dischetto. E’ il Trapani a fare la partita, sciupando più volte il gol del raddoppio. Raddoppio che arriva al 44′ con il gol di Musso che finalizza l’ottimo assist di Tedesco. Termina il il primo tempo con i granata in vantaggio per 2 a 0.

Comincia la ripresa con gli ospiti che provano ad acciuffare il pari sostituendo Mbengue, Valente e Perez con Iurato, Licciardello e Samb. Ed è Iurato a rendersi subito pericoloso, concludendo sulla traversa. Al 55′ è Tedesco che prova la conclusione da fuori ma il tiro termina di poco a lato. dieci minuti più tardi il Messina ci prova con Gioia, ma la conclusione viene respinta da un attento Recchia. Il finale viene gestito dal Trapani, padrone del campo. Termina dunque la gara col risultato di 2 a 0 , risultato che permette al Trapani di accedere agli ottavi di finale di Coppa, e che vede l’Fc Messina interrompere qui il suo cammino.

IL TABELLINO

Trapani-Fc Messina 2-0: 7′ rig. Gatto (TRP), 44′ Musso (TRP)

RAPANI (4-2-3-1): Recchia; Munoz (46′ A. Barbara), Baiata (82′ Santarpia), Pagliarulo (62′ Maltese), Galfano (82′ F. Barbara); Sami, Buffa (46′ Meti); Pipitone, Gatto, Tedesco; Musso. A disp.: Di Maggio, Olivera, De Felice, Vitale. All. Criaco.

FC MESSINA (4-3-2-1): Selmi; Perez (46′ Samb), Carrozzino (62′ Tosolini), Buonocore, Mbengue (46′ Iurato); Valente (46′ Licciardello), Gioia, Giuffrida; Cuenca, Ciccone; Godano. A disp: Cuomo, Landi. All. Ferraro.

ARBITRO: Nigro di Prato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin