Vai al contenuto
terza categoria: 6-0 della clivense allo zai golosine

Terza Categoria, Clivense: che reazione, piegato lo Zai Golosine con un sonoro 6-0

La Clivense reagisce rabbiosamente alla delusione del turno scorso contro il Corbiolo, infliggendo una severa lezione allo Zai Golosine. La banda di mister Allegretti ha avuto il merito di sbloccare il punteggio dopo pochi minuti, incanalando la gara nella direzione più favorevole e chiudendo la pratica con un tennistico 6-0. A timbrare il cartellino sono stati Alessi, Pasinato (due volte), Inzerauto, Davì e Cavallaro. La squadra del presidente Pellissier sale a quota 38 punti in classifica, rinsaldando la vetta. Il prossimo impegno è in programma domenica 7 marzo sul campo del Soave.

La cronaca dell’incontro

Nell’assetto di partenza, mister Allegretti opta per qualche modifica di formazione, con il tandem offensivo formato da Mehmedi e Inzerauto, supportato da Pasinato sulla trequarti. Prima da titolare per l’ultimo innesto Alessi, che si piazza in mediana. Dopo un’iniziale fase di studio, al 13’ sugli sviluppi di una rimessa laterale battuta da Vallese, Castellucci fa la sponda in torsione arretrata per l’accorrente Alessi, che di prima intenzione gonfia la rete. Non avrebbe potuto desiderare debutto dal primo minuto migliore. Pochi istanti più tardi Castellucci approfitta di una sbavatura della difesa avversaria, serve in mezzo Inzerauto, che in piena area piccola non impatta la sfera.

A metà frazione, Pasinato verticalizza per Inzerauto che serve centralmente Mehmedi, il quale si prepara la conclusione, ma alza troppo la mira. Il raddoppio non si fa attendere: Mehmedi gestisce palla, appoggia per Pasinato, che la piazza in buca d’angolo. Superata la mezzora, Alessi sfiora la doppietta con un tiro a effetto dalla distanza, che sibila vicino all’incrocio. A sette giri di lancette dal duplice fischio, Castellucci recupera palla sulla trequarti ospite, vince un paio di rimpalli e calcia, ma Ferrari si oppone come può. Il primo tentativo dello Zai si registra al 42’, ma Pavoni blocca senza problemi. Primo parziale in totale controllo per la truppa di Pellissier.

Al rientro sul rettangolo verde, la Clivense dilaga subito nel punteggio. Pasinato si coordina al limite dell’area e con un destro preciso e potente cala il tris e realizza la doppietta personale (seconda in stagione). Non c’è nemmeno il tempo di rimettersi comodi che Inzerauto, involato verso la porta biancoazzurra, sigla la quarta rete per i suoi e mette in ghiaccio i tre punti. Il bomber milanese sale così a quota 13 reti in campionato. Nella fase successiva del match i padroni di casa amministrano al meglio il larghissimo vantaggio, risparmiando energie ma allo stesso tempo concedendo poco o nulla agli uomini di Biondani.

Nel quarto d’ora conclusivo lo Zai è costretto a giocare in inferiorità numerica per l’infortunio di Pani, che non può essere rilevato da un compagno in quanto la sua squadra ha già effettuato tutte le sostituzioni. In prossimità del novantesimo Davì riceve tutto solo in mezzo all’area da Braga e con un colpo di testa centrale fulmina Balestriero per la quinta volta. A tempo scaduto, il portiere delle Golosine si rende protagonista di un’incertezza che regala palla a Cavallaro, che fissa il risultato sul 6-0. Partita in scioltezza per la Clivense, che riscatta nel migliore dei modi il deludente pareggio a Bosco Chiesanuova contro il Corbiolo.

Le parole di mister Allegretti nel post-partita

Un umore completamente diverso per mister Riccardo Allegretti rispetto a sette giorni fa:

“La settimana scorsa ero arrabbiato, così come lo erano i ragazzi. Oggi, oltre alla vittoria, è arrivata un’ottima prestazione e abbiamo dimostrato che volevamo riscattare il pareggio di Corbiolo. Bene così. Sapevamo che i nostri avversari avevano battuto il Vestenanova in casa loro. Siamo stati bravi. I tanti goal segnati mi fanno solo che piacere. Nel momento in cui i miei ragazzi sono contenti lo sono anch’io. Il loro stato d’animo corrisponde al mio. Le modifiche a inizio partite? Al momento non abbiamo una rosa ampissima e, come ho sempre fatto, ci sono alcuni che vedo meglio durante la settimana e che possono essere più funzionali per quella determinata partita. Sono soddisfatto per quelli che hanno giocato dall’inizio, ma anche per quelli che sono entrati in corso. Prossimamente non dobbiamo staccare la spina, perché la posta in palio è alta e sarebbe un errore“.

Le parole dei protagonisti: Braga

Al termine della sfida anche l’attaccante Federico Braga è intervenuto:

“Nell’ultima gara di dicembre mi sono rotto la mano e mi sono dovuto operare. Non mi allenavo da tanto ma viste le assenza di alcuni giocatori mi sembrava giusto dare una mano alla squadra. Non sono in forma, ma per me il calcio è divertimento e passione. Avevo voglia di tornare. Come ho ritrovato i compagni? Molto bene, li sento spesso. È un bel gruppo, ci divertiamo. Alessi si è integrato al meglio, oggi ha segnato un gran goal, è molto bravo. Darà un grosso contributo. Io ho ancora un mese di fisioterapia, ma dovrò comunque giocare con una protezione per evitare di aggravare la situazione. Con serenità cercherò di essere presente”.

Il tabellino della gara

Reti: 13’ pt Alessi, 26’ pt Pasinato, 1’ st Pasinato, 3’ st Inzerauto, 42’ st Davì, 45’+3 st Cavallaro

Clivense (4-3-1-2): Pavoni; Vallese (21’ st De Pani), El Hatimi, Tenuti, Motta; Alessi, Facciolo, Castellucci (33’ st Olivieri); Pasinato (12’ st Cavallaro); Inzerauto (5’ st Davì), Mehmedi (12’ st Braga). All. Allegretti

Zai Golosine (4-3-3): Balestriero; Vanini, Malfatti, A. Albertini, Guerrera (29’ st M. Ferrari), Balla, Salgari (1’ st M. Albertini), Mendozza (25’ st Pasqualini), Mazzuca, Jimili (1’ st Pani), Vanini (25’ st Rigo). All. Biondani

Arbitro: Castellini di Verona

Credit Foto: Archivio/FcClivense

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.