Vai al contenuto
terza categoria: tris della clivense al vestenanova

Terza Categoria, Clivense: tre sberle al Vestenanova nel segno di Inzerauto

Nel turno infrasettimanale di Terza Categoria, la Clivense conferma il proprio stato di forma eccezionale e supera in maniera egregia anche il Vestenanova. Avvolta nel clima delle grandi occasioni con giochi di luci all’ingresso in campo delle squadre, la truppa di Allegretti rifila tre reti a una delle dirette concorrenti per la vittoria del torneo grazie alla doppietta d’autore di Inzerauto e al primo timbro di Castellucci con questa maglia. La formazione biancoblu rinsalda così la vetta della classifica, salendo a quota 44 punti e tenendo a debita distanza il Borgo S. Pancrazio. Sabato pomeriggio arriva allo stadio Olivieri l’Edera Veronetta.

La cronaca dell’incontro

Nell’assetto di partenza, mister Allegretti si affida al rodato tandem offensivo composto da Mehmedi e Inzerauto, mentre avanza Alessi sulla trequarti a sostegno dei due. Le battute iniziali coincidono con una fase piuttosto confusionaria, caratterizzata da parecchi errori di misura da ambo le parti. Sono gli ospiti a costruire la prima vera occasione. Una leggerezza difensiva di Tenuti regala palla a Melchiori, che si presenta a tu per tu con Pavoni, ma il portiere biancoblu si supera ed evita guai. I padroni di casa rispondono subito: filtrante per Mehmedi, che entra in area e da posizione defilata non inquadra lo specchio allargando troppo il destro.

Qualche istante più tardi si accende Inzerauto, che scappa sulla sinistra, rientra sul piede forte e con una conclusione a giro precisa colpisce in pieno la barra trasversale. Sarebbe stato il goal fotocopia di quello realizzato pochi giorni fa a Soave. Il punteggio si sblocca al 35’ quando lo stesso Inzerauto sfodera un destro micidiale dalla distanza che si insacca a fil di palo alle spalle di Pianetti. In prossimità del duplice fischio, al numero 9 non riesce per centimetri la deviazione sull’insidioso tentativo dal limite di Facciolo.

Al rientro sul rettangolo verde Inzerauto semina ancora una volta il panico in mezzo ai difensori ospiti, chiude una triangolazione involontaria intercettando una debole conclusione di Castellucci e firmando il 2-0 e la doppietta personale. Uragano Kevin allo stadio Olivieri. Pochi minuti dopo Vitale tenta di colpire il bersaglio grosso con una giocata estemporanea che chiama il portiere avversario a rifugiarsi in corner. Sugli sviluppi dello stesso Inzerauto fa la sponda e trova appostato sulla linea di porta Castellucci che deve solo spingere la sfera in rete. Diciannovesimo marcatore in stagione per la Clivense, che si conferma un’autentica cooperativa del goal. All’appello manca Facciolo, che ci prova direttamente su calcio piazzato, ma Pianetti si allunga e devia lateralmente.

Le parole di Allegretti nel post-partita

Le parole di mister Riccardo Allegretti al termine della gara:

“Una vittoria che vale doppio, anche perché abbiamo confermato quanto di buono si è visto nelle ultime due partite. La squadra sta facendo bene, non sbaglia l’approccio e si sta impegnando tanto. L’abbiamo risolta sugli episodi. Quando si accende Inzerauto non ce n’è per nessuno, anche se avremmo potuto sfruttare meglio un paio di situazioni. Abbiamo allungato le distanze su una squadra forte che metterà in difficoltà tutte le nostre inseguitrici. Io cerco di dare poche indicazioni per non mettere confusione. Oggi ho scelto Alessi e non Pasinato perché mi interessava di più tenere la posizione che andare nello spazio. Ora ci attende una gara contro una squadra in difficoltà, ma dovremo dare seguito alla nostra striscia positiva. I ragazzi stanno bene. Quando la testa è libera e arrivano i risultati la condizione fisica viene di conseguenza”.

Le parole dei protagonisti: Inzerauto ed El Hatimi

Il commento di Kevin Inzerauto, autore di una doppietta e di un’altra prestazione sontuosa:

Oggi ha fatto la differenza l’atteggiamento della squadra. Senza quello i goal non arrivano. Dobbiamo mantenerlo fino alla fine. Siamo partiti subito bene con la giusta aggressività. Loro avevano difensori strutturati, quindi facevamo fatica sulle palle alte, ma giocando palla a terra possiamo mettere in difficoltà molti. Abbiamo sfruttato al meglio i nostri punti forti e gestito alla grande una partita complicata. Noi lavoriamo partita dopo partita, perché pensare di aver fatto il passo in avanti decisivo sarebbe controproducente. Sappiamo che se vinciamo raggiungiamo l’obiettivo. Guardiamo i risultati delle altre, ma ci interessano poco perché siamo noi la squadra da battere”.

Infine, anche il difensore Yassine El Hatimi è intervenuto dopo il fischio finale:

“È stata una gara molto combattuta sotto ogni aspetto. Abbiamo giocato come sappiamo fare, meritando i tre punti. Loro avevano dei buoni elementi, ma siamo consapevoli delle nostre qualità che si sono viste. In settimana noi lavoriamo anche sui minimi dettagli e questo credo si sia visto nelle ultime uscite, perché abbiamo segnato tanti goal senza subirne alcuno. Sono orgoglioso di far parte di questa società e soddisfatto di quello che sto facendo e in partita si vedono i risultati di ciò che si fa in allenamento”.

Il tabellino della gara

Clivense-Vestenanova 3-0

Reti: 35’ pt Inzerauto, 8’ st Inzerauto, 17’ st Castellucci

Clivense (4-3-1-2): Pavoni; De Pani, El Hatimi, Tenuti, Motta (26’ st Olivieri); Facciolo, Castellucci, Vitale; Alessi (39’ st De Martiis); Mehmedi (39’ st Davì), Inzerauto (34’ st Drommi). All. Allegretti

Vestenanova (4-4-2): Pianetti; Carradore, Pagani, Ferrari, Melchiori, Cengia (23’ st Soave), Confente (21’ st Grimaldi), Fabbrini (30’ st Ambrosi), Oresti, Damini (18’ pt Tomiozzo), Zonin (32’ st Camponogara). All. Beltrame

Arbitro: Marchi di Verona

Credit Foto: FcClivense/InstagramOfficial

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.