Scade oggi alle 23.59 il termine per presentare manifestazione d’interesse per l’acquisizione delle quote della “P&P” della Reggina calcio 1914. La famiglia Praticò detiene l’86,6% delle azioni, il cui valore nominale è di 86.600 euro rispetto ad un capitale sociale che è stato elevato a 100 mila euro dall’ultima assemblea.
Il presidente Mimmo Praticò si è detto pronto a fare un passo indietro in quanto non più nelle condizioni di assicurare un futuro dignitoso alla società amaranto. Insomma, domani si avrà un quadro della situazione più chiara. Nel caso in cui non ci dovesse essere alcuna manifestazione, gli attuali proprietari proseguiranno l’avventura in capo alla dirigenza calabrese, ma lo scenario sarà alquanto nebuloso.