Ha fatto scalpore lo sfogo su Twitter di Mario Jose Martinez, padre dell’attaccante Lautaro Martinez, all’indirizzo dell’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti.

Il twitt, poi rimosso, recitava “Codardo! Continua così, che la buona sorte prima o poi finisce”. A scatenare l’ira del genitore il mancato utilizzo di Lautaro nel corso della partita contro il Tottenham.

Evidentemente l’enturage dell’argentino mal digerisce il ridotto minutaggio disputato finora in maglia nerazzurra: 4 partite da titolare in Serie A, e 32 minuti complessivi in Champions.

La parola adesso passa al mercato, con Sampdoria e Racing che hanno già richiesto Lautaro in prestito a gennaio.