Giornata ricca di sorprese, goal e grandi rimonte, la 21^ di Bundesliga.

Nell’anticipo del venerdì il Bayer Leverkusen travolge, fuori casa, il Mainz 1-5. Grandissima prova di Bellarabi, Brandt e Volland. Per il Mainz goal della bandiera di Quaison, ex Palermo.

Nella giornata di sabato partite pirotecniche. A partire dalla capolista Borussia Dortmund che compie un passo falso clamoroso, pareggiando 3-3 contro l‘Hoffenheim. Dopo l’iniziale vantaggio siglato Sancho, Gotze e Guerreiro, gli ospiti non si scompongono e, nell’ultimo quarto d’ora, pareggiano grazie anche ad uno scatenato Belfodil, doppietta. Con il medesimo risultato 3-3, impattano Friburgo e Wolfsburg. Pari a rete inviolate 0-0 nel deludente match tra Lipsia e Eintracht Francoforte, mentre cade in casa il Borussia Moncengladbach 0-3 contro l’Hertha Berlino. L’Hannover si aggiundica, invece, la sfida salvezza contro il Norimberga 2-0.

Il pareggio rocambolesco del Dortmund, offre una grande occasione al Bayern Monaco. I bavaresi rispondono presente ed accorciano a -5 dalla vetta. Contro lo Schalke finisce 3-1.

Nella giornata di domani si sfideranno: Werder Brema – Augsburg e Fortuna Dusseldorf – Stoccarda.

Statistiche