Napoli si sta mobilitando per il match del San Paolo di stasera. L'ulitma italiana rimasta ancora in lizza in Europa ha bisogno di sostegno e il suo pubblico risponderà presente.
I partenopei proveranno la rimonta nei confronti dell'Arsenal, giunto alle falde del Vesuvio forte del 2 a 0 conquistato all'Emirates.

Come ha provato ad anticipare stamattina La Gazzetta dell Sport, previste novità nello starting eleven degli azzurri. Carlo Ancelotti dovrebbe affidarsi a MIlik e Insigne in avanti con Zielinski e Callejon sugli esterni e Allan e Fabian Ruiz nella zona nevralgica del campo. Inizialmente solo panchina per Mertens che potrebbe subentrare per creare ulteriore scompiglio nella retroguardia londinese.
Così, dunque, il Napoli dovrebbe provare a far scattare l'operazione rimonta.

Sull'altro fronte, invece, Emery potrebbe rinunciare a Ozil dal primo minuto, con Ramsey a supporto di Lazazette e Aubemayang.

Probabili formazioni:
Napoli: (4-4-2):
Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinsky; Milik, Insigne. All. Ancelotti.
Arsenal (3-4-1-2): Cech; Papastathopuls, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac; Ramsey; Lacazette, Aubameyang. All. Emery.