Con il pareggio nel derby toscano fra l'Empoli e il Livorno si è conclusa la diciannovesima giornata nel campionato di serie B. L'ultima del 2019 ha ricalcato, almeno nelle zone alte della classifica, quanto visto in precedenza. Sempre nel segno del Benevento dei record. I sanniti di Pippo Inzaghi hanno rifilato un poker di reti all'Ascoli (grande protagonista Sau, autore di una tripletta) e hanno mantenuto 12 lunghezze sul secondo posto, occupato dal Pordenone (tornato al successo contro la Cremonese) e ben 15 dal terzo posto, dove siede il Crotone (i pitagorici hanno battuto nettamente il Trapani) che ha inanellato la terza vittoria consecutiva.

Blitz dell'Entella in casa del Cittadella, pari senza reti fra Pescara e Chievo e fra Pisa e Frosinone, brindisi dello Spezia sulla Salernitana, a sorpresa sconfitta interna per il Perugia con il Venezia che respira in graduatoria.

In coda affermazione di vitale importanza per la Juve Stabia che batte, al "Menti", il Cosenza con un rigore di Forte a pochi minuti dalla fine.

Pescara-Chievo
Cittadella-V. Entella
Juve Stabia-Cosenza
Perugia-Venezia
Crotone-Trapani
Pordenone-Cremonese
Spezia-Salernitana
Pisa-Frosinone
Benevento-Ascoli
Empoli-Livorno